Migliore App Spia Italia

Google Play App Store

Come Spiare Un Cellulare — Consigli Che Funzionano

Oggi cercheremo di farvi imparare come spiare un cellulare conoscendo solo il numero, utilizzando delle tecniche gratuite o che prevedono un piccolo costo, che ci permetteranno di spiare un cellulare senza accesso fisico.

Nel nostro Paese, siamo più di 30 milioni le persone che possiedono uno smartphone e utilizzano attivamente i social network o le app come WhatsApp e Telegram; è facile comprendere, come non tutti questi utenti siano esperti in informatica, anzi molte persone si approcciano per la prima volta al mondo degli smartphone e dei social network, per cui sono molto più vulnerabili alla possibilità di essere spiati da persone malintenzionate. Se sei tra queste persone, non disperare: oggi vedremo sia come spiare un cellulare a distanza, sia come evitare di subire attacchi spyware.

come spiare un cellulare

Perché Le Persone Vogliono Spiare Un Cellulare?

Se guardiamo nuovamente i dati forniti sull’utilizzo dei social e delle app di messaggistica, possiamo ben comprendere quanto sia elevato il rischio di venire spiare da qualcun altro. E, dal momento che il 65% degli utenti è rappresentato dai bambini/adolescenti, non è raro trovare persone che vogliano appropriarsi di dati sensibili di questi utenti, che, non essendo molto esperti nel settore, non riescono a contrastare o a capire come reagire, subendo gli attacchi degli hacker e venendo ricattati da questi ultimi.

Un altro ambito dove molto spesso si cercano delle app spia è quello della vita di coppia. In questo articolo vi si fornirà una lista completa di tutte i software spia cellulari presenti sul Play Store, in modo che possiate verificare con mano lo smartphone del vostro partner, e scoprire finalmente il livello di fiducia e lealtà che riponete nella vostra dolce metà.

Alcuni datori di lavoro potrebbero anche voler spiare un cellulare per questioni lavorative: controllare i propri dipendenti, scovare eventuali fughe di informazioni sensibili, scoprire come parlano agli amici o ad altre persone del proprio capo, in modo da poter fargli trovare una bella lettera di licenziamento, nel caso in cui vi insultino.

Ovviamente, utilizzare un programma per spiare cellulare, in Italia, è illegale, e i trasgressori possono essere puniti con la reclusione dai 6 mesi ai 4 anni. Sconsigliamo a tutti gli utenti di mettere in atto ciò che verrà descritto successivamente, in quanto il gioco non vale la candela.

come mettere sotto controllo un cellulare

Come Spiare Un Cellulare Su Android?

Su Android abbiamo moltissime possibilità per poter spiare un altro smartphone. Non solo tramite l’ormai comune WhatsApp Web, o il più macchinoso Mac Spoofing, ma anche tramite la veloce e rapida funzione del Trova il Mio Dispositivo.

Ecco cosa si deve fare:

  1. Bisogna innanzitutto verificare che la funzione Trova il Mio Dispositivo sia attiva sul telefono della vittima.
  2. Per far sì che questo metodo funzioni, anche la geolocalizzazione deve essere tassativamente attiva.
  3. Dopo aver verificato questi parametri, basta collegarsi alla pagina web di Trova il Mio Dispositivo, ed effettuare l’accesso all’account Google della persona che vogliamo spiare.

Da qui potremo vedere esattamente dove questa persona si trova, ma non solo: possiamo anche bloccare il dispositivo, resettarlo, e cancellare tutti i dati. Ovviamente questo metodo presuppone che si abbia accesso a tutti i dati dell’account di Google, quindi è molto difficile poterli ottenere se non si è in stretto contatto con la persona che vogliamo controllare.

Come Spiare Un Cellulare iPhone?

Per iPhone, sono anche qui numerosissimi i metodi che possiamo utilizzare per spiare un telefono. Se non si vuole perdersi tra le magagne del jailbreak o utilizzare software esterni, un buon metodo è quello di servirsi di iCloud, o anche qui della funziona Trova il Mio Telefono. Le procedure sono le stesse di Android, e una volta ottenuto l’accesso al Cloud dell’iPhone che si vuole spiare, si potranno ottenere moltissime informazioni sensibili, come la geolocalizzazione, le mail e le password, i file, e molto altro ancora.

Come Spiare Un Cellulare Conoscendo Solo Il Numero?

Questo metodo è assolutamente impossibile da ottenere, anche se online sono moltissimi i siti o i software che promettono di realizzare i vostri sogni. Bisogna stare molto attenti a questi siti o software, perché nel minore dei casi vi accorgerete ben presto che si tratta solo di una app fasulla, che non funziona per niente, ma nel peggiore dei casi potrebbero rubarti informazioni molto sensibili se non addirittura i dati della carta di credito.

spiare cellulare senza accesso fisico

Utilizzare Applicazioni Per Spiare Cellulari

Esistono, di fatto, tantissimi software spia cellulari da scaricare, che promettono pieno accesso a qualsiasi informazione vogliamo ottenere dallo smartphone della vittima. Un’app spia, se utilizzata a dovere e se essa stessa non è una truffa, ci potrebbe consentire di ottenere moltissimi dati utili al nostro scopo, come ad esempio il registro chiamate, i messaggi inviati e ricevuti, la localizzazione, i file presenti sul telefono, le notifiche, ecc.

Nel prossimo paragrafo, verranno mostrati alcuni esempi di questi software, in modo che ognuno possa farsi una propria idea su quale sia la migliore per poter controllare un altro cellulare, scegliendo tra le app gratis o tra quelle a pagamento.

I Software Più Quotati Del 2020

I software spia più popolari sul mercato sono elencati di seguito.

mSpy

Questo software ti consente di monitorare SMS, localizzazione, chiamate in entrata/uscita, galleria, social media, app di messaggistica e molto altro. Per questo riteniamo mSpy che sia la migliore delle app sia in commercio in questo momento. E’ a pagamento ma non richiede il root su Android né il jailbreak su iPhone.

software spia cellulari

mSpy: Un Gioiello Di App Spia

Come anticipato qui sopra, mSpy è una, se non la migliore app spia disponibile sia per Android che iOS. Questo software permette il controllo cellulare a 360 gradi: non solo le chiamate in ingresso o in uscita, ma anche i media, i messaggi, le attività sui social network, la posizione GPS, i file scaricati e addirittura la cronologia del browser.

mSpy non è gratuita, ma prevede l’abbonamento a uno dei due piani presenti sul sito dell’app. Per poter godere di tutte le funzioni Premium però, servirà effettuare il root sui dispositivi Android, mentre non serve il jailbreak sui dispositivi iOS. L’utilizzo è molto semplice e intuitivo, e potrete tenere d’occhio tutti i dati che volete spiare sullo smartphone della vittima, grazie a una semplicissima dashboard presente sul sito dell’azienda dell’app.

Dopo aver comprato l’abbonamento più adatto a noi e aver ricevuto la mail con all’interno il link da cliccare, bisognerà installare l’app sul telefono della persona che vogliamo spiare, ma, come vedrete dalle istruzioni presenti sul sito dell’app, questi passaggi sono semplicissimi, e bastano pochi secondi per poter installare il software sullo smartphone. Da qui è tutto in discesa: l’app risulta nascosta, non compare nessuna notifica e voi, dalla dashboard sul sito, potrete tenere sotto controllo qualsiasi parametro del telefono, anche a distanza.

programma per spiare cellulare

FlexiSPY

FlexiSPY è un software di monitoraggio che installi sul tuo computer o dispositivo mobile. Prende il controllo completo del dispositivo, facendoti sapere tutto, non importa dove ti trovi. Tra le sue funzionalità più interessanti, sono presenti il monitoraggio dei telefoni Android o iOS, ma anche PC o Mac e non ha bisogno di alcuna installazione da remoto.

Hoverwatch

Ti permettere di tenere traccia dei telefoni Android dei tuoi figli registrando le loro chiamate, accedendo alla cronologia delle posizioni, leggendo messaggi di testo e salvando istantanee della fotocamera.

Mobile Fence

Mobile Fence protegge i bambini dall'accesso a contenuti dannosi (siti Web, app, video) tramite dispositivi intelligenti e limita il tempo di utilizzo per prevenire la dipendenza da smartphone. Inoltre, i genitori possono monitorare la posizione dei propri figli in tempo reale e ricevono una notifica quando i loro figli entrano o escono dalla zona di sicurezza impostata dai genitori. Per ora questa app è disponibile solo sui dispositivi Android.

Come Spiare Un Cellulare Senza Installare Programmi?

Sfortunatamente, effettuare questa operazione è impossibile con i metodi tradizionali o con i presunti software che si vantano e affermano di poterci riuscire. Non esistono, sul mercato, app che permettano controllare un cellulare a distanza, e bisognerà servirsi della nostra beneamata mSpy per poterci avvicinare al nostro scopo. Ricordiamo, però, che mSpy è a pagamento, anche se per le funzionalità offerte, è un investimento ben speso.

applicazioni per spiare cellulari

Come Evitare di Avere il Telefono Sotto Controllo?

Impariamo ora però i vari metodi e trucchetti per evitare di subire eventuali attacchi spia da persone malintenzionate: per prima cosa tutti dovrebbero impostare una password o un codice di sblocco al nostro cellulare, in modo da impossibilitare a chiunque volesse spiarci, di avere libero accesso al nostro smartphone; un altro consiglio è quello di servirsi di password specifiche direttamente all’interno delle varie app, dal momento che, con i recenti aggiornamenti, in alcune, come WhatsApp e Telegram, è stata inserita la possibilità di aggiungere una password ogni volta che si accede all’app stessa.

Conclusioni

In questo articolo vi abbiamo mostrato gli svariati metodi per poter controllare o spiare uno smartphone di qualcun altro, anche a distanza. Oltre i classici metodi che prevedono l’utilizzo di Whatsapp Web e del MAC Spoofing, abbiamo imparato che si può utilizzare anche la funziona Trova il Mio Telefono se si è su Android, oppure l’iCloud se si è su iPhone. Questi metodi però prevedono l’avere a disposizione non solo lo smartphone dell’altra persona, ma anche i suoi dati di accesso ai vari account Google e Apple.

Seguendo i nostri consigli, potrete avere la certezza che nessun hacker o persona malintenzionata possa avere accesso ai vostri dati sensibili. Bisogna ancora una volta sottolineare però, che installare un’app spia senza il consenso della persona che si vuole spiare rappresenta reato penale, perseguibile con la reclusione in prigione.